Presentazione

Aperta nel mese di settembre 1981 per accogliere gli allievi del Medio Malcantone, la Scuola media di Bedigliora è diretta discendente della Scuola maggiore e del disegno di Curio , una delle prime aperte del Cantone (1854) e della Scuola maggiore consortile, che ha avuto l'ultima sede nell'attuale fabbricato delle elementari. Al momento dell'apertura accoglieva 83 allievi, fra i quali alcuni provenienti dalla Scuola svizzera di Luino.

Attualmente l’Istituto conta più di 265 allievi.

Gli studenti sono suddivisi in 13 sezioni: 4 di prima, 3 di seconda, 3 di terza e 3 di quarta. Svolgono la loro attività 41 docenti, un bibliotecario (50%), una segretaria (al 50%), un custode.
 

Il comprensorio

Il comprensorio della sede copre i seguenti comuni del Medio Malcantone:

 

Astano Bedigliora Croglio
Curio Miglieglia Comune di Monteggio Monteggio
Novaggio Pura Sessa

 

Organizzazione e numeri utili 

 

Antenne

 

  • Coordinamento delle attività di orientamento scolastico:
    Elisabetta Ziggiotti, vicedirettrice
  •  
  • Responsabile delle situazioni critiche a scuola:
    Valentina Maggini, sostegno pedagogico
  •  
  • Responsabile delle attività legate alla prevenzione:
    Roberto Lironi, direttore

 

 

Commissione scolastica intercomunale

 

I Comuni che fanno parte del comprensorio della Scuola media di Bedigliora sono rappresentati dai seguenti delegati:

  • Astano: Erica Waitoller Lepori
  • Banco di Bedigliora: Maria Sole Martini Giovannoli
  • Curio: Franca Ponti
  • Croglio: Laila Ranzoni
  • Miglieglia: Daniela Butti Ferril
  • Monteggio: Daniele Toletti
  • Novaggio: Fabio Zanella
  • Pura: Matteo Patriarca
  • Sessa: Giuliano Zanetti